Amenorrea: assenza del ciclo mestruale

L'amenorrea è l'assenza del flusso mestruale, del tutto fisiologica in alcune circostanze quali il periodo precedente la pubertà, durante la gravidanza e l'allattamento, e dopo la menopausa. A queste condizioni si possono aggiungere anche altre circostanze particolari quali cambiamenti netti del clima, bagni freddi, forti shock emotivi e periodi di stress. 

In condizioni patologiche può verificarsi in stati debilitanti (ad esempio nella tubercolosi o nel diabete giovanile), nell'ipertiroidismo, nella malattia di Addison, di Turner e di Cushing o nei tumori virilizzanti nell'ovaio, in affezioni e malformazioni dell'utero e/o annessi e dopo isterectomia.
In alcuni casi può succedere che l'imene sia imperforato per cui, pur verificandosi il flusso mestruale, il sangue non riesce ad uscire; in questo caso è necessario l'intervento del chirurgo che deve eseguire un piccolo intervento di perforazione dell'imene.

La terapia è strettamente correlata alla causa che scatena l'amenorrea, ma di solito si utilizzano ormoni sessuali e gonadotropine. Le amenorree temporanee nelle ragazze e nelle donne nubili non sempre richiedono un intervento terapeutico.
Se hai trovato interessante il contenuto del mio sito e ti piacciono i miei post, puoi seguirmi su Facebook o iscriverti gratis ai feeds

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...